Sfoglia il nostro Catalogo 2017 e scopri una vasta gamma di nuovi prodotti.

Condizioni di Fornitura

Accettazione delle condizioni

1 - Condizioni Generali
• 1.a. I rapporti commerciali fra la Xpres Srl ed i clienti sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita, escludendo qualsiasi altra pattuizione, se non concordata in forma scritta.
• 1.b. Anche l'inserimento di un ordine on line, implica l'accettazione integrale delle seguenti condizioni.
• 1.c. Le presenti condizioni generali, così come le eventuali condizioni particolari, si intendono accettate dal Cliente anche se difformi dalle condizioni generali o particolari di acquisto predisposte dal Cliente. Queste ultime impegneranno la Xpres Srl solo se accettate espressamente per iscritto.
• 1.d. Qualsiasi persona che agisce in nome del Cliente lo rappresenterà e lo impegnerà nei confronti della Xpres Srl.
• 1.e. Con la sottoscrizione delle presenti condizioni di vendita la Xpres Srl, consentirà al cliente l'accesso in via telematica, attraverso il sito internet www.xpres.it, ai servizi erogati tramite il suddetto sito ed in particolare al servizio e-commerce, al fine di consentire l'effettuazione degli ordini tenuto conto, altresì, di quanto previsto al precedente 1.b.
• 1.f. Per tali motivi la Xpres Srl attribuirà al cliente un codice cliente (USER ID) e questi definirà un proprio codice riservato di accesso (PASSWORD). Il cliente è tenuto a custodire la password con la massima cura e segretezza, adottando le necessarie misure di sicurezza.
• 1.g. Il Cliente è personalmente responsabile dei danni che dovessero essere arrecati a terzi e alla Xpres Srl a seguito di uno scorretto utilizzo della suindicata chiave di accesso.
• 1.h. In caso di furto e/o smarrimento della password, il Cliente dovrà darne comunicazione, entro 24 ore dalla scoperta, alla Xpres Srl che provvederà alla tempestiva inibizione. In tal caso saranno a carico del Cliente tutti i costi relativi ad ogni ordine imputato sul sito e-commerce utilizzando la password in dotazione del cliente.

2 - Informazioni Tecniche
• 2.a. Le informazioni tecniche relative ai prodotti commercializzati dalla Xpres Srl sono disponibili sul sito www.xpres.it.
• 2.b. La Xpres Srl si riserva la facoltà di modificare/adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo anche senza preavviso.

3 - Ordini
• 3.a. Gli ordini sono accettati solo ed esclusivamente se effettuati in forma scritta a mezzo fax o tramite Internet (on line).
• 3.b. Il cliente che invia l'ordine via Internet riceverà, al termine della procedura, una comunicazione di conferma dall'avvenuto inoltro e tramite posta elettronica (E-mail), copia dello stesso. in caso contrario la proposta s'intenderà come non accettata.
• 3.c. In caso, invece, di proposta di ordine inviata dal cliente via fax, la Xpres Srl provvederà a valutare la stessa e successivamente genererà un ordine interno che verrà inviato al Cliente a mezzo fax o e-mail il quale dovrà visionarlo in ogni sua parte e ritornarlo, a mezzo e-mail all’indirizzo ordiniweb@xpres.it, timbrato e firmato.

4 - Conclusioni dell'ordine , trasporto e ritiro prodotti
• 4.a. l’ordine si intende valido solo successivamente a una conferma a mezzo e-mail o fax da parte della Xpres srl salvo blocchi amministrativi successivi relativi al credito.
• 4.b. Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate in porto franco, a mezzo trasportatori definiti a cura di Xpres Srl e le spese di spedizione verranno addebitate in fattura al cliente. In questo caso la merce viaggia a rischio della Xpres Srl In caso di furto/smarrimento la Xpres Srl si impegna ad inviare un nuovo prodotto e, ove lo stesso dovesse essere indisponibile e/o esaurito, proporrà un diverso prodotto, ma con caratteristiche equivalenti, con facoltà per il cliente di non accettare tale nuovo prodotto e richiedere l'emissione di nota credito relativa al prodotto stesso.
• 4.c. Nell'ipotesi in cui il trasportatore sia incaricato, a qualsiasi titolo dal cliente (porto assegnato), la Xpres Srl non sarà responsabile della perdita e/o avaria del prodotto fin dal momento della consegna della merce al vettore presso i propri magazzini.
• 4.d. Qualora il Cliente desideri ritirare direttamente i prodotti presso i magazzini della Xpres Srl dovrà farlo entro e non oltre 3 giorni dalla data in cui sarà venuto a conoscenza della disponibilità dei prodotti stessi presso i magazzini della Xpres Srl Oltre tale termine, i prodotti ordinati non verranno tenuti a disposizione del Cliente.
• 4.e. La consegna, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà negli orari di ufficio: dalle ore 09.00 alle ore 17.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

5 - Termini di consegna e modalità di evasione dell'ordine
• 5.a. I termini di consegna sono indicativi e non essenziali.
• 5.b. Ogni singolo ordine o consegna si considererà autonomo e indipendente da ogni altro ordine o consegna.
• 5.c. La Xpres Srl si riserva il diritto di evadere l'ordinativo anche attraverso consegne parziali. Ove il Cliente intenda rifiutare un eventuale consegna parziale della merce, dovrà dichiararlo preventivamente per iscritto al momento dell’ordine.
• 5.d. La Xpres Srl si riserva il diritto di non accettare un ordine del Cliente contenente la richiesta di evasione completa e unica della merce ordinata. In questo caso, l'accettazione dell'ordinativo da parte della Xpres Srl verrà ritenuta impegnativa solo se effettuata per iscritto.
• 5.e. Nel caso in cui la consegna della merce ordinata sia resa impossibile o comunque più onerosa da cause non dipendenti dalla sua volontà, la Xpres Srl potrà risolvere l'ordine , per mezzo di una semplice comunicazione scritta a mezzo e-mail al Cliente.
• 5.f. Qualora il Cliente non abbia ancora ricevuto la merce ordinata a causa di un ritardo nella consegna, dovrà invitare per iscritto la Xpres Srl ad evadere l'ordine, o la parte di ordine non evasa, entro un congruo termine non inferiore a 14 giorni. L'ordine si intenderà risolto ove la Xpres Srl non abbia provveduto alla consegna nel termine assegnatole.
• 5.g. Salvo che il Cliente non abbia preventivamente comunicato che intende accettare solo l'adempimento completo dell'ordine ai sensi del precedente comma 5.c., in nessun caso il Cliente potrà rifiutare o ritardare il pagamento della merce consegnatagli in base ad un ordine anche solo parzialmente eseguito.

6 - Spese di incasso addebitate ai clienti su singola fattura
• 6.a. Per Pagamenti a mezzo Contrassegno saranno addebitate € 5,00.

7 - Trasporto

Tariffe Trasporti

Tipo e Spedizione Tipo Corriere Tempi Imballo Dimensioni Peso Max Costo
Tariffa a Spedizione Espresso 24/48 Cartone Fino alla composizione di un pallet L.80xP.120xH.160 50 Kg € 4,00 + 1%
Pallet Standard 48/96 Pallet Max L.100xP.120xH.200 500 Kg € 50,00
Pallet Espresso 24/48 Pallet Max L.100xP.120xH.200 500 Kg € 70,00
Tariffa a collo            
Scatola tipo 1 - 8 pezzi per pallet Espresso 24/48 Cartone L.80xP.60xH.50 30 Kg € 6,50
Scatola tipo 2 - 12 pezzi per pallet Espresso 24/48 Cartone L.80xP.40xH.50 30 Kg € 6,50
Scatola tipo 3 - 16 pezzi per pallet Espresso 24/48 Cartone L.40xP.60xH.50 30 Kg € 6,50
Colli con peso maggiore di 30 Kg
Stampante Standard Standard 48/96 Pallet Max L.70xP.70xH.100 100 Kg € 20,00
Stampante Maxi Standard 48/96 Pallet L.80xP.120xH.100 150 Kg € 30,00
Pallet Standard 48/96 Pallet Max L.100xP.120xH.200 500 Kg € 50,00
Pallet Espresso 24/48 Pallet Max L.100xP.120xH.200 500 Kg € 70,00
 
Servizi Aggiuntivi         Codici Costo
Consegna ai piani fino a 30kg a collo         B7410012 € 5,00
Consegna ai piani superiore da 30 kg a 100 kg a collo         B7410013 € 50,00
Consegna ai piani superiore oltre 100 kg a collo         B7410014 € 100,00
Consegna per appuntamento         B7410015 € 10,00
Giacenza presso corriere mancata consegna         B7410016 € 15,00
POD prova consegna         B7410018 € 5,00
Gestione pratica reso a nota credito         RIMB-RESI € 20,00
8 - Rischio e Proprietà
• 8.a. La merce è spedita in porto franco, assicurata con addebito in fattura; nel caso in cui la merce fosse spedita in porto assegnato, dietro indicazione del cliente, il rischio del trasporto e di eventuali danni sarà da ritenersi a carico esclusivo del cliente.
• 8.b. Al momento della consegna della merce da parte del corriere , il cliente deve verificare l'integrità dei colli e dei sigilli nonché la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT) e in caso di anomalia dovrà essere apposta riserva specifica sulla lettera di vettura, documentando l’anomalia fotograficamente . Tutta la documentazione dovrà essere inviata entro 24 0re via fax o e-mail ai numeri 06 94293412 o a mezzo e-mail all’indirizzo logistica@xpres.it. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione per l’eventuale risarcimento assicurativo.
• 8.c. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o e-mail all’indirizzo logistica@xpres.it. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione . Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

9 - Condizioni di pagamento
• 9.a. Le merci fornite dovranno essere pagate con bonifico bancario anticipato, salvo diverse condizioni che dovranno essere concordate in forma scritta con la Xpres Srl.
• 9.b. La Xpres Srl si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di non procedere alla spedizione della merce, anche dopo aver accettato l'ordine, a quei clienti che risultassero "fuori fido", ovvero con "insoluto" o, in "contenzioso".
• 9.c. Le modalità di pagamento sono quelle dichiarate nella fattura (o nel documento di accompagnamento) inviata al Cliente.
• 9.d. Il Cliente può avere accesso ad una linea di credito per pagamenti dilazionati, solo se l'analisi effettuata dall'Ufficio Credito, preposto alla analisi dei documenti che il Cliente avrà inviato per l'apertura di tale linea di credito, avrà esito favorevole.
• 9.e. La Xpres Srl si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di determinare il valore della linea di credito e i termini di pagamento offerti al Cliente.
• 9.f. Gli acconti versati dal Cliente sono da considerarsi come anticipo e non costituiscono una caparra. Non di meno, in caso di mancata esecuzione dell'ordine da parte del Cliente, la Xpres Srl avrà facoltà di trattenere gli acconti versati, salvo il maggior danno.

10 - Mancati pagamenti
• 10.a. Il mancato pagamento alla scadenza della fattura o nota di debito, ogni richiesta di rinvio del pagamento o ogni altro fatto che determini l'inadempimento del Cliente, causa la decadenza dai termini accordati per il pagamento dei prodotti, rendendo ogni credito della Xpres Srl verso il Cliente immediatamente esigibile; in tal caso, inoltre, la Xpres Srl avrà facoltà di sospendere la l'evasione dei prodotti non ancora consegnati.
• 10.b. Il mancato pagamento alla scadenza anche di una sola fattura dà inoltre facoltà alla Xpres Srl di diminuire il valore della linea di credito offerta al Cliente.
• 10.c. Inoltre, in caso di mancato pagamento o di ritardo nel pagamento da parte del Cliente, è facoltà della Xpres Srl risolvere immediatamente ogni contratto in corso, senza alcun indennizzo per il Cliente o altra formalità che il semplice avviso tramite e-mail o fax.
• 10.d. Ogni ordine o consegna è da considerarsi autonomo e indipendente da ogni altro ordine o consegna. Qualsiasi controversia fra il Cliente e la Xpres Srl non può, in alcun caso, dar luogo a sospensione del pagamento di altre fatture o della parte non controversa della fattura.
• 10.e. La fornitura incompleta di un ordinativo non darà diritto al Cliente di rifiutare il pagamento di quanto consegnato.
• 10.f. E' facoltà della Xpres Srl, salvo il caso previsto dall'art.5.c., emettere fatture parziali secondo le consegne effettuate.
• 10.g. Anche qualora il Cliente chieda alla Xpres Srl di effettuare prestazioni accessorie alla vendita, quali l'installazione e/o la messa in opera dei prodotti, il pagamento delle fatture relative al prezzo dei prodotti non potrà in alcun caso dipendere dal completamento dei servizi di installazione o messa in opera delle apparecchiature.
• 10.h. Ai sensi del D.Lgs n.23102 dopo il recepimento della Direttiva 2011/7/UE il pagamento standard è previsto entro e non oltre i 30 gg dalla data di fattura inviata per e-mail, salvo contratto scritto e controfirmato tra le parti. Eventuali ritardi di pagamento comporteranno l’addebito automatico, senza messa in mora, degli interessi pari al tasso REFI BCE più (8%) otto punti percentuali, oltre alle spese forfettarie di gestione recupero crediti pari ad € 40,00 ed eventuali altre spese aggiuntive documentate. In caso il ritardo superi i 30 gg dalla data di scadenza convenuta, sarà applicata una penale aggiuntiva pari al 5% dell’importo scaduto. In caso di insoluti RID e RIBA e assegni saranno addebitati inoltre forfettariamente euro 15 di spese di gestione oltre alle spese reclamate dagli istituti di credito.
• 10.i. Sarà facoltà della Xpres Srl cedere il credito a società di Factoring.
• 10.l. La presenza di insoluti e ritardi di pagamento comporta il blocco della anagrafica, dell’accesso al sito web e la mancata evasione di eventuali ordini.

11 - Solidarietà
• 11.a. Se il Cliente chiede che la fattura o nota di debito sia emessa a nome di un terzo, sia il Cliente sia il terzo sono solidalmente responsabili del pagamento della fattura e dell'adempimento di qualsiasi impegno risultante dalle condizioni generali e particolari di contratto.

12 - Diritto di annullamento degli ordini
• 12.a. Il cliente potrà chiedere l'annullamento dell'ordine e la Xpres Srl si riserva l'accettazione dell'annullamento dello stesso. L'annullamento e l'accettazione dello stesso dovranno avvenire in forma scritta.
• 12.b. La facoltà di annullamento dell'ordine è preclusa al cliente nell'ipotesi in cui la merce sia stata espressamente ordinata dalla Xpres Srl al proprio fornitore e questi non ha accettato, a sua volta, l'annullamento dell'ordine.

13 - Reclami inerenti alle fatture
• 13.a. Eventuali reclami relativi alle fatture emesse dalla Xpres Srl devono essere portati a conoscenza della Xpres Srl tramite lettera raccomandata spedita entro 10 giorni dal ricevimento della fattura. In difetto, le fatture si intendono accettate senza alcuna riserva.
• 13.b. Nessun reclamo può, in alcun caso, giustificare il ritardo o il mancato pagamento.
• 13.c. In caso di inadempimento o risoluzione dell'ordine per colpa del Cliente, sarà dovuto alla Xpres Srl un risarcimento del danno forfetario pari al 10% del prezzo di vendita totale, salvo il maggior danno.

14 - Limitazione di responsabilità
• 14.a. La Xpres Srl non è responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni e servizi proposti nel catalogo pubblicato nel sito www.xpres.it, anche per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta alla Xpres Srl.
• 14.b. Qualora la Xpres Srl fosse ritenuta responsabile dell'inadempimento totale o parziale delle proprie obbligazioni derivanti dall'ordine , il risarcimento totale dovuto al Cliente non potrà in alcun caso superare il 10% del prezzo della merce che ha causato il danno.

15 - Restituzioni Merci
• 15.a. La restituzione delle merci alla Xpres Srl, dovrà essere richiesta in forma scritta, con l'indicazione dei motivi della richiesta stessa, citando i riferimenti della fatture e/o del DDT e dovrà essere espressamente autorizzata a mezzo e-mail con indicato un numero di autorizzazione che andrà indicato nei documenti seguenti.
• 15.b. La merce da restituire, dovrà essere in perfetto stato, nell'imballo originale e spedita in porto franco al nostro magazzino, citando, sul documento, il numero di rientro assegnato.
• 15.c. Ricordiamo inoltre l'applicazione del diritto di recesso previsto dal Decreto Legislativo 21 maggio 1999 n. 175, in attuazione della direttiva 97/7/CE: "Il diritto di recesso si applica alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso, gli acquisti effettuati dai rivenditori e da aziende".

16 - Reclami
• 16.a. Eventuali errori di spedizioni o mancanze di materiale dovranno essere segnalate, in forma scritta a mezzo e-mail all’indirizzo logistica@xpres.it.

17 - Garanzia del fabbricante e/o titolare del software. Riparazioni, R.M.A.
• 17.a. In nessun caso la Xpres Srl garantisce che i prodotti forniti siano adatti alle specifiche esigenze dell'attività dell'utente.
• 17.b. La Xpres Srl non è responsabile dei danni subiti da persone o cose diverse dai prodotti oggetto della fornitura e comunque in nessun caso la Xpres Srl è tenuta a indennizzare l'utente o terzi per le conseguenze derivanti dall'utilizzo del prodotto, per danni diretti o indiretti, incidenti a persone, danni causati a beni diversi rispetto al materiale, perdite di beneficio o lucro cessante, danni causati o che verranno causati dal deterioramento o dalla perdita di dati registrati dall'utente.
• 17.c. Fermo restando quanto indicato al punto 15.c si specifica che : Ogni richiesta di Reso per materiale non funzionante in garanzia (R.M.A.) dovrà essere effettuata mediante apposito modulo R.M.A., da richiedere nell’area assistenza del sito www.Xpres.it Ogni richiesta di sostituzione merce risultante sprovvista di autorizzazione al rientro sarà categoricamente rifiutata. L'imballo contenente il materiale non funzionante dovrà indicare chiaramente sul lato esterno il numero di R.M.A. comunicato dal ns. Ufficio Resi e/o Call Center. La spedizione dovrà essere effettuata in porto franco. Verranno accettati solo i prodotti oggetto dell' R.M.A. Altri prodotti inclusi nell'imballo e non provvisti di autorizzazione al rientro, verranno rifiutati e inviati al mittente in porto assegnato. E' indispensabile che tutti i prodotti presentino l'imballo originale, con relativo codice Xpres Srl.

18 - Diritti sul software
• 18.a. I diritti sul software commercializzato dalla Xpres Srl rimangono di proprietà dei fabbricanti e/o titolari dei diritti sul software, che accordano all'utente esclusivamente una licenza d'uso. Tutti i diritti sul software sono riservati ed è fatto assoluto divieto al Cliente di cedere a terzi, concedere in licenza, costituire in pegno o in altro modo disporre, a titolo oneroso o a titolo gratuito, dei diritti sul software.
• 18.b. Il Cliente si impegna a non rimuovere o alterare le indicazioni di diritti riportate sui supporti materiali dei programmi e sul manuale d'uso, a non modificare in alcun modo i prodotti e a fare di essi soltanto usi legittimi e/o consentiti.
• 18.c. Il Cliente si impegna, inoltre, a conservare con la dovuta diligenza i prodotti, applicando rigorosamente tutte le indicazioni del fabbricante o rivenditore; in particolare, il Cliente non potrà contraffare i prodotti informatici, né permettere o favorire in qualsiasi modo la loro contraffazione.

19 - Restrizione all'esportazione
• 19.a. Il Cliente si impegna a rispettare le norme sul controllo all'esportazione promulgate dagli Stati Uniti così come la legislazione dell'Unione Europea e i suoi Stati Membri in materia. In caso di esportazione dei prodotti fuori dell'Unione Europea, il Cliente deve ottenere l'anticipata autorizzazione scritta del fabbricante.
• 19.b. In caso di mancato rispetto della disposizione di cui al punto 17°, il Cliente terrà indenne la Xpres Srl di tutti i danni, costi e spese risultanti.

20 - Uso in ambiente a rischio
• 20.a. Si avverte espressamente il Cliente che alcuni prodotti non possono essere usati in un ambiente nucleare o in qualsiasi altro ambiente a rischio. Il Cliente si impegna a rispettare ogni precauzione e restrizione d'uso fatta a questo proposito dai fabbricanti. Per maggiori informazioni e/o chiarimenti consultare il manuale utente in dotazione nei prodotti acquistati oppure rivolgersi direttamente al supporto tecnico della Xpres Srl.
• 20.b. Il Cliente si impegna a tenere indenne la Xpres Srl di tutti i danni, costi o responsabilità che potrebbe subire in caso di uso in violazione della presente clausola e/o delle riserve e delle precauzioni d'uso fatte dai fabbricanti a questo proposito.

21 - Smaltimento dei Prodotti
• 21.a. Per lo smaltimento dei prodotti consultare il manuale utente degli stessi (a corredo nell'imballo del prodotto) oppure contattare direttamente la Xpres Srl.

22 - Foro competente e legge applicabile
• 22.a. Per qualsiasi controversia, che insorga sulla applicazione, interpretazione o esecuzione di ogni contratto, è competente in via esclusiva il Foro di Velletri.
• 22.b. Il rapporto tra la Xpres Srl e il Cliente e così tutto quanto non espressamente previsto nelle presenti condizioni generali di vendita, è regolato dal diritto italiano.

23 - Trattamento dei Dati Personali
• 23.a. Tutti i dati personali e/o societari verranno trattati dalla Xpres Srl in conformità e nel rispetto di quanto stabilito dal D. lgs. 196/2003.

24 - Clausola di salvaguardia
• 24.a. Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate, senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.xpres.it.
• 24.b. La Xpres Srl, opererà comunque per informare il Cliente di eventuali variazioni delle condizioni contenute nel presente documento, senza che questo però costituisca obbligo alcuno, e infici quanto indicato nel precedente comma 23.a.

Clicca qui per scaricare le Condizioni di Fornitura.

Xpres s.r.l. - Via di Grotte Portella 6 00044 Frascati RM - P.Iva/C.F: 08454941009 - Capitale Sociale: €1.000.000,00 - REA: RM-1095501. Informativa cookie